wp_8201322/ 12 Gennaio, 2020/ Uncategorized/ 0 comments

Si è concluso il 10 gennaio il progetto Connessioni, percorso di educazione digitale per l’utilizzo consapevole della Rete e per la prevenzione degli atteggiamenti di bullismo e cyberbullismo, rivolto ai docenti e agli alunni dell’Istituto Comprensivo di Gualdo Tadino, curato dalla APS Crea Digitale e realizzato grazie al contributo di Lions Club Gualdo Tadino. Il progetto ha coinvolto prima i docenti in un percorso di formazione con la giornalista e esperta di digitale Sonia Montegiove, durante il quale sono state affrontate le attuali tematiche del modo di vivere la Rete da parte degli studenti, dei rischi connessi a situazioni di bullismo, cyberbullismo ed hate speech e dei possibili percorsi didattici sul tema. Il percorso è proseguito con tre incontri rivolti agli studenti della scuola Secondaria di primo grado, gestiti da Roberta Mascioni, psicologa psicoterapeuta, e da Caterina Moscetti, insegnante e presidente della APS Crea Digitale. Circa 70 studenti sono stati coinvolti in un laboratorio di riflessione attiva svolta in circle time che ha permesso di fare emergere importanti  considerazioni sulla figura del cyberbullo, sui comportamenti da attivare in situazioni di bullismo e sull’importanza dell’uso di una comunicazione non ostile. Il progetto è stato l’avvio per ulteriori approfondimenti e riflessioni che i docenti realizzeranno in classe. 

Share this Post

Leave a Comment